venerdì 14 giugno 2019

Latvala e Toyota in testa al Rally Italia Sardegna


- 14 giugno 2019 – Jari Matti Latvala e Mikka Antilla su Toyota Yaris WRC sono in testa al Rally Italia Sardegna dopo 5 prove speciali. L’equipaggio finlandese del Toyota Gazoo Racing WRT ha preso il comando sul quarto crono, il terzo di questa mattina, quando hanno superato i connazionali Teemu Suninen e Jarno Lehtinen su Ford Fiesta WRC, complice un testacoda del duo M-Sport Ford WRT, attualmente al 5° posto in classifica generale. In terza posizione ha rimontato l’equipaggio spagnolo della Hyundai i20 Coupè WRC Dani Sordo e Carlos del Barrio, tallonati dai britannici della Ford Elfyn Evans e Scott Martin. Colpo di scena sulla PS 5 quando Sebastien Ogier ha danneggiato la sospensione anteriore sinistra della Citroen C3 WRC contro una roccia ed è stato costretto al ritiro. 

Nel WRC 2, la serie iridata alle vetture in configurazione R5, il giovane francese Pierre Loius Loubet davanti a tutti sulla Skoda Fabia, tallonato dal ceko Jean Kopecky e dal giovanissimo finnico Kalle Rovampera, primi protagonisti di WRC2 Pro che seguono da vicino su vetture gemelle.

Per le serie italiane, che finora hanno disputato tre prove, al comando c’è il giovane francese Stephane Consani su Skoda Fabia, protagonista del Campionato Italiano Rally Terra, che si concluderà questa sera. Il veneto Giandomenico Basso navigato da Lorenzo Granai, anche lui su Skoda fabia R5, è in testa nel campionato Italiano Rally.

Sono previste altre 4 prove speciali prima dell’arrivo di giornata al Porto di Alghero.

> da Rally Italia Sardegna Press Office