venerdì 8 marzo 2019

Alex Caffi Motorsports con tre vetture in NASCAR Whelen Euro Series


Il team Caffi Motorsports, fondato e gestito dall'ex pilota di Formula 1 Alex Caffi, continuerà il suo percorso di crescita nella NASCAR Whelen Euro Series nel 2019. La squadra monegasca schiererà tre vetture nell'imminente stagione della NASCAR europea e ha annunciato i primi nomi di una lineup internazionale. 

Il detentore del Challenger Trophy Kenko Miura sarà di nuovo al via nella divisione ELITE 1 e sarà affiancato sulla Toyota Camry #2 dal rookie finlandese Jesse Vartiainen nella ELITE 2 Division, mentre Pierluigi Veronesi prenderà parte alla sua seconda stagione NWES sulla Mustang #27 in ELITE 2.
Dopo aver vinto, nel 2018, per appena 3 punti una battaglia avvincente per il Challenger Trophy risolta solo all'ultima gara a Zolder, Kenko Miura è pronto per un'altra stagione nella ultra-competitiva massima divisione della Euro NASCAR. 

"La mia storia nella NASCAR è iniziata nello stesso anno in cui è stato fondato l'Alex Caffi Motorsports. La mia crescita è stata la crescita del team e ogni volta che il team fa un passo avanti, lo stesso faccio io e raccogliamo migliori risultati. Il team conosce perfettamente il mio stile di guida e sa come mettermi nelle migliori condizioni per dare il massimo," ha detto il pilota giapponese. "L'anno scorso ho acquisito molta esperienza, quindi cercheremo di essere più veloci e proveremo a fare un ulteriore passo avanti. Penso di poter essere un po' più aggressivo e voglio difendere il titolo del Challenger Trophy."

Il pilota finlandese Jesse Vartiainen è stato autore di un debutto impressionante nelle Semi Finali dello scorso anno all'Hockenheimring, chiudendo undicesimo e sesto nelle due gare della ELITE 2 Division. Il nativo di Kupio si avvicina alla sua prima stagione full-time con l'intento di partire da quell'ottimo risultato e non sente troppa pressione.

"Guidare per il team Alex Caffi Motorsports era il mio primo obiettivo. Ho corso per loro lo scorso anno a Hockenheim, lo spirito all'interno del team è stato eccezionale e ho capito che potevamo avere successo insieme. Arrivo alla prima gara della stagione rilassato, ma con l'intenzione di lottare presto per la vittoria. Guardo positivamente a tutte le gare perché la serie e tutte le piste sono nuove per me. Hockenheim è il solo circuito dove ho guidato e dovrò trarne vantaggio," ha detto Vartiainen.

Per Pierluigi Veronesi il 2019 sarà il secondo anno nella ELITE 2 Division sulla Mustang numero 27. L'italiano ha fatto segnare 6 top-10 nel 2018, chiudendo al 12esimo posto in classifica e al quarto nella Rookie Cup. L'obiettivo per lui è mettere a frutto l'esperienza fatta per scalare posti nella classifica generale.

"Conosco molto meglio la vettura, il team, le piste e il campionato ora, per cui voglio essere tra i migliori cinque piloti della ELITE 2 Division e continuare la mia carriera NWES per molti anni. Questa squadra è come una famiglia per me, sanno esattamente come farmi dare il meglio e ci divertiamo molto, il che non guasta mai," ha detto Veronesi. "Non vedo l'ora di visitare Moest e Venray per la prima volta e voglio ringraziare il mio car owner Alessio Bolzani e tutti i miei sponsor per aver reso possibile questa avventura."

La stagione della Euro NASCAR scatterà il 13-14 aprile a Valencia, in Spagna, al Circuit Ricardo Tormo con la sesta edizione della Valencia NASCAR Fest.

Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard