martedì 9 luglio 2019

Per Simone Faggioli (Norma Zytek) record di vittorie alla Trento-Bondone


Simone Faggioli, portacolori Best Lap, è riuscito questo week end a vincere la Trento Bondone nonostante le condizioni estremamente complicate causate dai ritardi e da un temporale con grandinata annessa. Faggioli, su Norma M20 FC Zytek Pirelli spinta dalla benzina Magigas, si è recato allo start dopo un forte scroscio d’acqua ed è riuscito con una prestazione praticamente perfetta a siglare il tempo di 9’56” che gli è valso la vittoria assoluta. Dietro a lui, Dondi e Ghezzi partiti in condizioni asciutte e con vetture tuTismo.


Al termine della gara Simone Faggioli, visibilmente emozionato, racconta la sua prestazione: “Siamo contenti di questa vittoria. Veniamo da un periodo nel quale abbiamo lavorato tantissimo per tornare al vertice e il risultato di oggi è frutto dell’impegno di tutta la mia squadra. Gli pneumatici Pirelli Rain Cinturato hanno dato trazione fino al traguardo e il loro comportamento è stato fondamentale per darmi maggiore sicurezza alla guida. Raggiungo oggi il record di vittorie qui sul Bondone, a mio avviso la gara più impegnativa e più importante d’Europa”

Si tratta per Faggioli della decima vittoria alla Trento Bondone, risultato che gli permette di superare il grandissimo Mauro Nesti nell’albo d’oro della gara. Grazie a questa vittoria, inoltre, Faggioli rimane leader della classifica del Campionato Europeo Montagna FIA.

- Foto Aldo Raveggi