martedì 26 marzo 2019

Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP / Vittoria di Davide Nicelli alla prima 2019


Al Rally Il Ciocco inizio promettente per il Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP, serie principale della quarantesima edizione del Peugeot Competition, il trofeo promozionale promosso da Peugeot Italia per i Clienti sportivi.
Sulle strade della Garfagnana, gli otto aspiranti campioni 2019 hanno dato vita ad un confronto di altissimo livello e ricco di colpi di scena, con il Campione d'Italia Paolo Andreucci, nel nuovo ruolo di Coach dei piloti Peugeot.
Alla fine l'ha spuntata, sull'ultima delle 15 prove speciali, il pavese Davide Nicelli che ha preceduto il modenese Giacomo Guglielmini - vincitore della Power Stage - ed il piacentino Giorgio Cogni. La gara si era aperta nel segno di Michele Griso, ma anche delle prime sorprese. Guglielmini arrivava in ritardo di 3' al controllo orario del riposo notturno del venerdì: 30" di penalità che alla fine sono risultati determinanti, visti gli 11" che lo hanno diviso dal vincitore.
Il vicentino Griso ha mantenuto costantemente il primato ma senza riuscire a scrollarsi di dosso i rivali mentre, con il passare del tempo, anche i due debuttanti con la vettura, Cogni e Christopher Lucchesi jr., diventavano sempre più brillanti e Guglielmini si scatenava nel tentativo di rimontare. All'ultima prova speciale l'ultimo ribaltone. Il leader Michele Griso per un guasto perdeva parecchi minuti dando via libera a Nicelli che, a sua volta, resisteva all'ultimo attacco di Guglielmini. Buon risultato anche per Patrizia Perosino, che ha conquistato punti preziosi anche per il Tricolore femminile.

La classifica dopo il Rally Il Ciocco: 
1. Davide Nicelli e Giacomo Guglielmini 11 punti; 3. Giorgio Cogni 6; 4. Alessandro Nerobutto 5; 5. Patrizia Perosino 3; 6. Michele Griso 2.