venerdì 8 giugno 2018

NASCAR Whelen Euro Series: Alex Caffi Motorsports verso Brands Hatch


Il team Alex Caffi Motorsports veleggia a tutta forza verso il terzo round della NASCAR Whelen Euro Series 2018 in programma da venerdì 8 a domenica 10 giugno sullo storico tracciato inglese di Brands Hatch. Dopo la parentesi al volante nella gara “di casa” all’Autodromo di Franciacorta Alex Caffi, patron del team, ritorna al timone della squadra nella quale correrà per la prima volta, sulla Ford Mustang iscritta in Elite 1, il campione belga Bert Longin. Il giapponese Kenko Miura raddoppia l'impegno e sarà al volante della consueta Toyota Camry sia in Elite 1 (dove in questa stagione ha già ottenuto due podi in classifica challenge) che in Elite 2, dove avrà nuovamente come compagna di team Carmen Boix: La giovane spagnola, vincitrice della classifica femminile nelle ultime tre gare disputate sarà al volante della Ford Mustang che aveva portato a ridosso della Top Ten in gara 2 a Franciacorta. Il campionato NASCAR Whelen Euro Series nato negli Stati Uniti si corre con vetture equipaggiate da motori Chevrolet 5,7 litri, potenza di 450 cavalli, peso totale di 1.200 Kg e trazione posteriore, ed offre agonismo e spettacolari duelli ruota a ruota. Tutti i week end di gare attraverso l'Europa sono trasmessi in diretta streaming sul sito della NASCAR Whelen Euro Series. 

Alex Caffi ha dichiarato “Sono contento di dare il benvenuto nel team a Bert Longin, è un grande campione con il quale anch'io ho lottato in passato. Insieme a Kenko e Carmen, lo aspettiamo come si aspetta una bella domenica, una giornata di festa. Brands Hatch è un po' la “Montecarlo” della Nascar, la gara più importante e più seguita della stagione. Avere Bert con noi darà ancora più morale al team, e ci permetterà di puntare ad un risultato di valore assoluto in Elite 1, oltre ad appoggiare Kenko nella sua corsa al Challenge e Carmen per la conferma del titolo delle Lady”.

Il week end di Brands Hatch presenta i primi impegni venerdì 8 giugno, con le prove libere nel pomeriggio. Sabato 9 giugno si svogeranno le qualifiche, consistenti in una sessione da 10 minuti seguita dai 5 minuti di Super Pole. Seguiranno gara 1 di Elite 1 ed Elite 2, entrambe sulla distanza di 30 giri. Domenica 10 giugno, dopo un breve warm-up mattutino, nel pomeriggio si correranno gara 2 sia per la Elite 1 che per la Elite 2.

> Credits: Agenzia ErregìMEDIA