sabato 3 febbraio 2018

Tre compleanni Peugeot al Salone Rétromobile


La 43esima edizione del Salone Rétromobile si terrà dal 7 all’11 febbraio 2018 a Parigi, Porte de Versailles. Peugeot (Padiglione 1, stand F062) espone la serie 5 con due veicoli: la Type 5 e la Peugeot 504 che festeggia il 50° compleanno. Gli appassionati potranno ammirare anche la Peugeot 203 che compie 70 anni. Il museo Peugeot festeggia i suoi 30 anni e per l’occasione presenta la Peugeot 203, la Peugeot 404 Cabriolet, la Peugeot 205 GTi e la concept car Peugeot Exalt.
Per più di cinque giorni, i 120.000 visitatori e appassionati potranno scoprire i veicoli selezionati per quest’edizione dall’Aventure PEUGEOT:

La Type 5 è una delle auto d’epoca più antiche prodotte da Peugeot, è stata prodotta dal 1893 al 1894 in 14 esemplari. Peugeot, che ha iniziato a commercializzare i suoi veicoli a partire dal 1891, è il costruttore più antico tra i pionieri mondiali dell’avventura automobilistica ancora in attività.

La Peugeot 504, presentata con il contributo del Club di appassionati “l’Amicale 504”, festeggia quest’anno il suo 50° compleanno. E’ stata prodotta fino all’inizio del 2000 in circa 3.700.000 esemplari e il suo eccellente comportamento su strada è all’origine della reputazione del piacere di guida dei veicoli del Marchio del Leone. Prima auto del Marchio ad essere eletta “Auto dell’Anno” nel 1969, la Peugeot 504 è conosciuta in tutto il mondo per il suo passato sportivo.
Il veicolo esposto a Rétromobile è stato iscritto da Peugeot al Tour Auto 2018. Con il contributo di Jean-Pierre Nicolas, inaugura una nuova livrea disegnata dalle equipe dello Stile Peugeot .

La Peugeot 203, che appartiene alla collezione privata degli « Amoureux des PEUGEOT 203 e 403 » è il simbolo del rinnovamento del Marchio dopo la seconda guerra mondiale. Era stata presentata al Salone di Parigi del 1948 e quest’anno festeggia 70 anni.

Inaugurato il 4 luglio 1988 da Pierre Peugeot, il Museo Peugeot, che ha sede a Sochaux, compie 30 anni. L’Aventure Peugeot presenta più di 2 secoli di storia industriale che parte dal Pays de Montbéliard e si estende a tutto il mondo. Il suo obiettivo è preservare, sviluppare, gestire e diffondere il patrimonio del marchio del Leone.
La Peugeot Cabriolet 404, prestata dal club 404, è stata disegnata dal designer e carrozziere Pininfarina. Questa versione rara con hard-top è stata esposta nell’ottobre 1961 al Salone di Parigi.

La Peugeot 205 GTi presente sullo stand è stata restaurata dall’officina del museo dell’Aventure Peugeot nell’ambito dell’operazione « Mon sacré numéro » lanciata da Peugeot France in agosto 2016. Presentata nel febbraio 1984, la Peugeot 205 GTI contribuisce a costruire l’immagine sportiva di Peugeot, rafforzata dal successo della 205 Turbo 16, due volte campione del mondo rally nel 1985 e 1986 e della Parigi-Dakar nel 1987 e 1988. Questo veicolo, proveniente da una collezione privata, è esposto con il contributo del « 205 GTI club de France ».

A completamento dello stand, l’equipe della CAAPY esporrà una Talbot Lago coupé America del 1959, disegnata da Carlo Delaisse e realizzata in meno di venti esemplari.

Potente ed elegante, la concept car Peugeot Exalt presentata nel 2014, esprime, con le sue linee atletiche e i suoi materiali audaci, la visione sublimata della berlina secondo Peugeot.