domenica 23 luglio 2017

CALZOLARI-STEFANELLI, 3° POSTO ASSOLUTO AL LAHTI HISTORIC RALLY IN FINLANDIA


Salire sul terzo gradino del podio è un'altra grande soddisfazione che si regalano Giuliano Calzolari e Silvio Stefanelli al Lahti Historic Rally in Finlandia, quinta prova del FIA European Historic Sporting Rally Championship. L'equipaggio sammarinese si è fatto largo tra finlandesi e svedesi e a bordo della propria Ford Escort RS ha preceduto tutti gli equipaggi non scandinavi pur avendo sofferto, in entrambe le tappe, per problemi ai freni posteriori e al tergicristalli in una gara contrassegnata da una grande variabilità delle condizioni meteo.

Giuliano Calzolari è all'aeroporto in attesa del volo che li riporterà a casa quando lo raggiungiamo per sapere direttamente da lui com'è andata questa gara che ha confermato le ottime capacità dell'equipaggio sammarinese sulle strade finlandesi.

"Sono felice, è naturale, per me è stata una grande soddisfazione perché dopo ciò che mi è successo all'Elba, sono partito con un po' di timore. Non guidavo da allora, da settembre, e rimanere concentrato alla guida ha richiesto uno sforzo doppio. Siamo sempre rimasti più o meno nella posizione che poi abbiamo confermato, mentre gli altri si avvicendavano. Siamo anche stati secondi per un po' ma una serie di problemi ci hanno fatto perdere secondi preziosi che hanno fatto la differenza, purtroppo, tra vincere e arrivare terzi. In particolare un problema ai freni posteriori che non siamo riusciti a risolvere tra la 1 e la 2° tappa. Una gara impegnativa sia perché non abbiamo potuto provare la vettura in quanto ultimata poco prima della partenza, ma anche per le condizioni atmosferiche estremamente variabili, tra sole e pioggia. Però sono contento del risultato visto che comunque sono l'unico straniero nei primi dieci in mezzo a finlandesi e svedesi."

Paolo Valli, presidente FAMS: "La Federazione è veramente orgogliosa di avere un equipaggio interamente sammarinese che ottiene risultati di questo livello in ambito di gare internazionali di prestigio come il Lahti Historic Rally in Finlandia. Congratulazioni vivissime, quindi, a Giuliano e Silvio da parte di tutta la FAMS!"